Studio Legale   SanTaLex

Studio Legale Sandri & Taraldsen

OPPOSIZIONE ALL’OBBIGO VACCINALE PER I SANITARI

 

Per i sanitari che si oppongono all’obbligo vaccinale viene introdotta una gestione attiva individuale.

La strategia adottata prevede un primo intervento stragiudiziale, volto ad ottenere l’esenzione dall’obbligo vaccinale o la dilazione oltre il 31 dicembre 2021 senza intentare una causa. Se tale primo intervento non produrrà l’obiettivo desiderato, sarà necessario procedere alla fase del ricorso giudiziale.

In caso di sospensione dal lavoro, messa in ferie forzata o congedo è necessario procedere ad un ricorso di urgenza avanti al giudice.

 

I costi di tutela sono proporzionali all’attività svolta.

COSTI PER MEDICI, PSICOLOGI, VETERINARI, FARMACISTI

I costi complessivi ammontano a 2.000 euro + costi fiscali, suddivisi nelle tranche seguenti: 

1.      assistenza stragiudiziale: 700 euro + 4% CPA + 22% IVA, totale: euro 888,16. Questo importo va corrisposto al momento della adesione; per studenti e tirocinanti, tale costo è dimezzato.

2.       Ricorso in sede giudiziale: 1300 euro + 4% CPA + 22% IVA, totale: 1649,44 euro.

Tale importo copre i costi di causa fino all’esaurimento del 1. grado. Ad esso si aggiungeranno, richiesti dal Tribunale in un secondo momento, i costi di iscrizione causa (circa 650 euro).

In caso di soccombenza, dovranno essere pagati costi alla controparte, che non sono inclusi e non sono quantificabili analiticamente, ma che potrebbero porsi in un range tra i 2.500 ed i 4.000 euro.

L'Avv. Sandri si riserva, in casi particolarmente complessi, di adeguare il costo di causa, in accordo con l'interessato.

Nel caso in cui si profila la possibilità di un ricorso in autotutela, si dovranno corrispondere una prima tranche dei costi previsti per il ricorso in sede giudiziale:

500 euro + 4% CPA + 22%IVA, totale: 634,40 euro.


COSTI PER OSS, INFERMIERI, FISIOTERAPISTI

I costi complessivi ammontano a 1.350 euro + costi fiscali, suddivisi nelle tranche seguenti:

1.    assistenza stragiudiziale: 500 euro + 4% CPA + 22% IVA, totale: euro 634,40; questo importo va corrisposto al momento della adesione;

2.    ricorso in sede giudiziale: 850 euro + 4% CPA + 22%IVA, totale: 1078,48

Tale importo copre i costi di causa fino all’esaurimento del 1. grado. Ad esso si aggiungeranno, richiesti dal Tribunale in un secondo momento, i costi di iscrizione causa (circa 650 euro).

In caso di soccombenza, dovranno essere pagati costi alla controparte, che non sono inclusi e non sono quantificabili analiticamente, ma che potrebbero porsi in un range tra i 2.500 ed i 4.000 euro. L'Avv. Sandri si riserva, in casi particolarmente complessi, di adeguare il costo di causa, in accordo con l'interessato.

Nel caso in cui si profila la possibilità di un ricorso in autotutela, si dovranno corrispondere una prima tranche dei costi previsti per il ricorso in sede giudiziale:

350 euro + 4% CPA + 22% IVA, totale: 444,08 euro.

 

Molte ulteriori informazioni sono a disposizione sul canale Telegram, FB e Youtube dell’avv. Mauro Sandri. 

Per eventuali chiarimenti di ordine pratico, è possibile scrivere a: assistenza.sanitari@gmail.com

 

Successivamente alla adesione, ogni assistito riceverà istruzioni personalizzate da parte dell’avv. Mauro Sandri e verrà contattato personalmente.

 

PER ESSERE PATROCINATI

Per essere patrocinati, è necessario inviare una e-mail cliccando qui in cui includere:

- Nome

- Cognome

- Data e Luogo di nascita

- Residenza

- Codice Fiscale

- Numero di telefono

- E-mail

- Una breve informativa sulla propria situazione

 Alle stessa e-mail, bisogna allegare

- Documento di identità (fronte e retro): Carta identità, carta identità elettronica, patente di guida o passaporto

- Codice fiscale/ tessera sanitaria (fronte e retro)

- Mandato professionale, compilato e firmato (scarica      )

- Informativa privacy, compilata e firmata (scarica      )

- I documenti ricevuti: lettera della ASL, lettera del datore di lavoro, eventuali documenti medici, eventuali certificati del medico di medicina generale.

​- Ricevuta di pagamento dei costi di adesione.

 

Importante: i documenti devono essere allegati ed inviati attraverso un'unica e-mail.

 

Dati per il pagamento:
Bonifico SEPA (Europa senza commissioni)
Intestato a: Mauro Sandri 
IBAN: IT31P0200834830000102038717
BIC/SWIFT: TRWIBEB1XXX
Nome banca: Unicredit
Causale: "(Inserire il proprio Cognome e Nome)  - Opposizione obbligo vaccinale sanitari''

 

E’ possibile, inoltre, prenotare un consulto con l’avvocato Mauro Sandri.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder