Studio Legale   SanTaLex

Studio Legale Sandri & Taraldsen

 "L’UNICA POSSIBILITÀ DI CONTRASTARE UNA LEGGE INGIUSTA

È FARNE RICONOSCERE L’INGIUSTIZIA IN TRIBUNALE"

 

 

CAUSA CONTRO IL SUPER GREEN PASS

E CONTRO L'OBBLIGO VACCINALE

 

Il fine di questa causa è quello di far riconoscere da un Tribunale che:

 

-    i vaccinati si ammalano e si contagiano e che sono, quindi, fonti di contagio per gli altri esattamente come i non vaccinati;

-    i non-vaccinati tamponati non possono essere pericolosi, in quanto sono gli unici soggetti costantemente monitorati;

-        la finalità dichiarata di ridurre i contagi del D.L. non ha fondamento scientifico;

-     il D.L. è strumentalmente punitivo nei confronti di coloro che liberamente scelgono di non vaccinarsi;

-      la somministrazione del vaccino anti-Sars-CoV-2 non può che aver luogo su base volontaria e non può pregiudicare le libertà fondamentali riconosciute dalla Costituzione, dal diritto europeo e dai Trattati internazionali;

 

CONSEGUENTEMENTE:

-       chiedere che il Giudice accerti che il D.L. ha natura discriminatoria;

-       chiedere che il Giudice accerti che i diritti fondamentali dei ricorrenti alla “fruizione dei servizi, allo svolgimento delle attività e agli spostamenti” non possono ritenersi compressi dal D.L.;

-       chiedere il risarcimento dei danni patiti quale effetto dell’emanazione del D.L..

 

La causa verrà proposta con ricorso d’urgenza al Tribunale ordinario e sarà decisa entro pochissime settimane.

Chi può aderire

Tutti coloro i quali sono in prima persona danneggiati dall’imposizione dell’obbligo vaccinale e dall’imposizione del GP possono intervenire nella causa.

La causa è aperta indiscriminatamente a tutti coloro i quali sono stati colpiti in questi mesi dagli effetti dei citati decreti-legge, ivi compresi i minorenni (in questo caso la procura dovrà essere sottoscritta da entrambi i genitori).

 

Costi

Tutti coloro i quali hanno aderito alle cause collettive seguenti:

- causa vaccini green pass europeo (https://www.santalex.eu/causa-dl-green-pass)  e/o

- greenpass scuola (https://santalex.eu/obbligo-vaccinale-insegnanti) e/o

- ricorso preventivo contro l’obbligo vaccinale (https://santalex.eu/obbligo-vaccinale) e/o

- ricorso gratuità tamponi (https://santalex.eu/gratuita-tamponi) e/o

- sospensione greenpass italiano (https://santalex.eu/sospensione-green-pass-italiano)

possono partecipare gratuitamente all’azione.

Essi non devono inviare la contabile del pagamento della quota di adesione, ma solo il documento di indentità, il mandato professionale e l'informativa privacy firmate. 

 

Per chi non ha aderito a tali iniziative il costo di adesione sarà pari a € 100,00.

minori possono partecipare gratuitamente (inviando un modulo di adesione ed allegando la procura firmata da entrambi i genitori).

 

Tale importo copre i costi di causa fino al 1° grado e include una quota di accantonamento, destinata a coprire gli eventuali costi di causa, anche in caso di soccombenza.

L’adesione per un eventuale futuro 2° grado di giudizio sarà su base volontaria.​​

 

Dati per il pagamento:

Bonifico SEPA (Europa senza commissioni)
Intestato a: Mauro Sandri 
IBAN: IT31P0200834830000102038717
BIC/SWIFT: TRWIBEB1XXX
Nome banca: Unicredit
Causale: "(Inserire il proprio Cognome e Nome)  - CAUSA COLLETTIVA SUPER GREEN PASS E CONTRO L'OBBLIGO VACCINALE''

 

Documenti da allegare al modulo di adesione:

- Documento di identità (fronte e retro): Carta identità, carta identità elettronica, patente di guida o passaporto;

- Mandato professionale, compilato e firmato (scarica qui     ; per minorenni     );

- Informativa privacy, compilata e firmata (scarica qui      );

- Ricevuta di pagamento/contabile del bonifico.

 

 

Per aderire è necessario compilare il seguente

 

 

indicando i dati personali richiesti ed alleganto i documenti sopra indicati.

 

 

Al momento non siamo in grado di rispondere a tutte le e-mail che ci arrivano con riferimento alla causa collettiva. Tutte le ulteriori informazioni relative alla nostra azione sono disponibili sul sito internet e sui canali social (Canale Telegram).

È, inoltre, possibile partecipare ai colloqui collettivi facendo richiesta al seguente link.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder